Taigan (età 2 mesi)

Piccoli pastori tagiki crescono!

 

E' arrivata la primavera e siamo quasi pronti alla "transumanza"!

Una cucciola, Taigan è già stata affidata, gli altri quattro sono ancora qui con noi, sono: Tigre, Goanna, Krakatoa e Urangutan!

 

Taigan (età 2 mesi)

 

Taigan (età quasi 2 mesi)

 

Piccola Tigre (età quasi 3 mesi) al lavoro...

 

In queste foto potrete notare come i piccoli siano in realtà molto diversi dai "famosi CAO" che siamo abituati a vedere su internet…

 

Tigre (età 45 giorni)

 

Tigre (età quasi 3 mesi)

 

Tigre (età quasi 3 mesi)

 

Tigre (età quasi 3 mesi)

 

Infatti i cuccioli a soli 3 mesi sono già incredibilmente formati, paiono delle "miniature" di cani adulti.

 

Goanna (età quasi 3 mesi)

 

Goanna (età quasi 3 mesi)

 

Goanna (età quasi 3 mesi)

 

Nati e cresciuti nel cuore dell'inverno, hanno nelle loro vene il sangue dei cani da lavoro che scorre ancora forte.

Nel paese d'origine i cani affrontano la prima migrazione  già in tenera età e, a cinque o sei mesi, dovranno essere pronti alla partenza coi pastori! Solo così a primavera saranno in grado di seguire il gregge dalle steppe alle zone dei pascoli in alta quota, sulle alpi.

 

Krakatoa (età quasi 3 mesi)

 

Krakatoa (età quasi 3 mesi)

 

Krakatoa (età quasi 3 mesi)

 

Dimentichiamo le "preoccupazioni" a cui ci hanno abituato gli allevatori occidentali, su come crescere un cane di grossa taglia, sullo sviluppo corretto dello scheletro, su mangimi bilanciati e sugli appiombi delicatissimi…

Preoccupazioni che gli "aborigeni" ancora non conoscono!

 

Urangutan (età 45 giorni)

 

Urangutan (età quasi 3 mesi)

 

Urangutan (età quasi 3 mesi)

 

Urangutan (età quasi 3 mesi)

 

 

Qui si gioca con gli agnelli, si beve il latte, si mangia carne cruda e pane secco, si caccia già qualche lucertola…

Poi tutti a far la guardia con mamma Manta!

 

Dubbi sul luogo d'origine dei genitori?

 

 

 

Il resto lo fà la natura… e oltre a farlo bene, lo fà anche molto in fretta!