Manta sulla costa atlantica con Serena

In viaggio con Manta: una guardiana “on the road”!

 

Di solito gli allevatori non fanno quasi mai le vacanze… troppi impegni, in fattoria si sà, non si conosce riposo.

 

Manta sulla costa atlantica con Serena

 

Ma, se si ha la fortuna di avere un vicino fidato, che può accudire tutti gli animali per una settimana… bèh, le cose cambiano e, pronti partenza via! …così "come viene viene", si parte! 

Destinazione Oceano Atlantico. Con noi, per non correre il rischio di sentir nostalgia, la nostra "fida" Manta!

 

Manta a due anni e mezzo

 

Il Pastore dell'Asia Centrale è il cane dei nomadi, fatto per viaggiare, si adatta benissimo ai nuovi ambienti e adora fare la guardia a tutto ciò che è del suo padrone…

Se abituato,"viaggia come una valigia" …ed è anche un ottimo guardiano "dell'accampamento" sia "on the road" che sulla spiaggia.

 

Manta fà la guardia all'accampamento

 

Siamo arrivati fino alla costa atlantica francese, dove ci sono spiagge bellissime e tanto spazio, dove abbiamo dormito in un baule tutta la settimana, come dei "nomadi". 

Con Manta ci si poteva fidare e lasciare tutto aperto, anche nei posti più "isolati" e contare su di lei che sorvegliava tutto, in modo esagerato, specialmente la notte!

 

La vacanza col Pastore dell'Asia Centrale

 

Sempre allerta, attenzione!

 

 

Unica cosa a cui fare attenzione erano gli estranei che spesso ci si avvicinavano incuriositi… per chiederci in francese che cane fosse e complimentarsi con noi!