Benvenuti!

pahlavoni-testa

 

L’Allevamento Amatoriale Tagiko incomincia con il nostro primo Pastore dell’Asia Centrale nel 1995. 

Straordinarie cucciolate, con lo scopo di conservare questi magnifici guardiani. 

Precursori nell’importazione di soggetti aborigeni direttamente dai pascoli del Tagikistan. Ci siamo avventurati in luoghi remoti, al fianco di pastori nomadi e greggi per poter scegliere personalmente i cani da lavoro più primitivi.

I nostri cuccioli sono pregiati, crescono insieme al bestiame in un ambiente naturale in cui vengono riproposte alcune condizioni essenziali originarie. Viviamo in stretta relazione coi nostri cani e gli altri animali durante tutto l’arco dell’anno, giorno e notte. Studiamo ed alleviamo i discendenti diretti dei leggendari cani indigeni da lavoro, con l’intento di dar loro un futuro volto sempre più all’utilità, nelle nostre realtà rurali.

Buona lettura. 

Francesco Spiaggia

Guardia e ladri

Kodiak 12 mesi fà la guardia

    Nel recente passato i Russi hanno inventato la versione estrema del Pastore dell’Asia Centrale, anche caratterialmente.   Nella realtà Asiatica, questi cani  hanno una vita ordinaria. Nessuna foto stravagante, nessun cittadino da salvare in una rapina, nessun attacco dimostrativo e “fantastico”. Essi hanno il solo umilissimo scopo di crescere con le pecore e … Leggi tuttoGuardia e ladri

“Il Concetto di Razza Aborigena” di Vladimir Beregovoy

Taigan, 22 m.o. born from two aboriginal dogs

           “The concept of an Aboriginal Dog Breed”    by Vladimir Beregovoy       C’era un tempo,  in cui i cani aborigeni erano gli unici cani.   Tutte le razze famose di cani odierne si sono evolute, in un periodo o in un altro, da antichi cani aborigeni. Sono queste ad essere chiamate … Leggi tutto“Il Concetto di Razza Aborigena” di Vladimir Beregovoy

Dai pascoli dell’Asia Centrale: quello che noi chiamiamo Tagikistan lui lo chiama “casa”

Vulcano: un vero tagiko!

  …Al telefono con Dushanbè in Asia Centrale non si capisce mai bene cosa vogliano dirti, poi il pastore Mansur si fà capire e, dice che è orgoglioso di mandare in Italia un cane così, come il bellissimo maschio del suo vicino!        E' ormai il 25 di ottobre quando Vulcano atterra a … Leggi tuttoDai pascoli dell’Asia Centrale: quello che noi chiamiamo Tagikistan lui lo chiama “casa”